martedì, Novembre 29, 2022
HomeAmbientePonte Corleone, Anello (Lega): "L'assessore si dimetta o chiederemo sfiducia"

Ponte Corleone, Anello (Lega): “L’assessore si dimetta o chiederemo sfiducia”

“Di fronte alla pessima gestione del problema della messa in sicurezza del ponte Corleone l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Maria Prestigiacomo, si dimetta o la Lega chiederà la mozione di sfiducia. E’ inaccettabile presentarsi in Aula, seppur in seduta in videoconferenza, senza uno straccio di proposta per trovare una soluzione a quello che è diventato un incubo per gli automobilisti e non solo. Palermo è in ginocchio, la mobilità era difficoltosa già prima e adesso c’è ancora più caos per il ponte che cade a pezzi e circa 6 mila mezzi pesanti deviati sulle strade a paralizzare letteralmente la circolazione. Senza contare gli incolonnamenti chilometrici su viale Regione Siciliana e i clacson che suonano all’impazzata: ogni giorno è un incubo in ingresso e uscita dal capoluogo. Nell’ultima audizione in commissione consiliare Attività produttive avevo chiesto all’assessore Prestigiacomo di indicare tempi certi sui lavori di manutenzione della struttura. Soluzioni. In Aula non è stato portato nulla, nonostante i palermitani aspettino risposte con urgenza. Adesso basta, l’assessore si faccia da parte e l’amministrazione Orlando cambi passo, nella speranza che ne sia capace, davanti ad un’emergenza da affrontare con serietà ed estrema determinazione”.  

Lo dichiara Alessandro Anello, consigliere comunale della Lega e vice presidente della VI commissione Attività produttive.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments