Palermo,Segreteria Generale: partecipazione dei dipendenti all’indagine “Benessere organizzativo-stress lavoro correlato”

E’ in corso di svolgimento la prima indagine rivolta ai dipendenti dell’Ente sul “Benessere organizzativo-stress lavoro correlato”.

L’indagine, alla quale tutti i dipendenti della Città Metropolitana di Palermo possono partecipare entrando sulla Intranet e compilando il questionario in forma rigorosamente anonima fino all’8 marzo, segue il modello elaborato dalla ex CIVIT (oggi ANAC) allegato al Regolamento per la misurazione e valutazione della performance. 

Come ha illustrato il Segretario/Direttore Generale, dott.ssa Antonella Marascia, “l’indagine – di intesa con il Sindaco della Città Metropolitana, Leoluca Orlando – è volta a rilevare le opinioni delle lavoratrici e dei lavoratori rispetto a quei fattori che rivestono un ruolo centrale nell’organizzazione quali il Benessere organizzativo, il grado di condivisione del sistema di valutazione, la valutazione del superiore gerarchico. 

I risultati – ha inoltre specificato Il Segretario Generale – ci daranno una fotografia dello stato di salute dell’ente, evidenziandone i punti di forza (da valorizzare) e le criticità (da affrontare e mitigare) e costituiranno una base di partenza per il miglioramento della performance organizzativa e per una gestione più adeguata del personale.” 

I dati e le informazioni raccolte in maniera del tutto anonima, saranno presentati in forma aggregata ai dirigenti, al personale, alle OO.SS., e saranno pubblicati sul sito istituzionale.