8 marzo: L’azzardo al femminile: incontro on-line. Verranno presentati i dati.

Le donne e l’azzardo: un fenomeno invisibile ma in preoccupante ascesa. Se ne parlerà lunedì prossimo 8 marzo nel corso dell’ interessante incontro on-line “L’azzardo al femminile”  (inizio ore 21)  in cui verranno anche resi noti i dati relativi alla città di Trapani. A presentare numeri e caratteristiche di questa grave dipendenza che investe ‘l’altra metà del cielo’ saranno Filippo Torrigiani, consulente della Commissione nazionale antimafia che presenterà il quadro nazionale del fenomeno elencando i numeri dell’azzardo e Francesca Picone, psichiatra e psicoterapeuta responsabile di Sert presso l’ASP di Palermo ed esperta del gioco d’azzardo patologico.  

L’incontro è promosso dalla Diocesi di Trapani insieme al coordinamento regionale della Campagna “Mettiamoci in gioco” e al Centro Femminile di Trapani. Interverranno  Gino Gandolfo direttore dell’ufficio diocesano di Pastorale sociale ed il lavoro e referente della campagna “Mettiamoci in gioco” e Maria Rita Pecorella presidente del CIF. Le conclusioni saranno affidate al vescovo Pietro Maria Fragnelli. Modera la giornalista Ornella Fulco.