Ragusa Catania. Musumeci: “pronti a metterci subito al lavoro”

«Prendo atto con soddisfazione della comunicazione resa dal ministro per le Infrastrutture Giovannini alla commissione parlamentare, circa la mia nomina a commissario per la realizzazione dell’autostrada Ragusa-Catania, come previsto dal verbale della seduta Cipe dello scorso anno e secondo le intese politiche raggiunte con il governo  Conte-bis. Non appena la nomina sarà formalizzata, chiederò al ministro un incontro per concordare un cronoprogramma e metterci subito al lavoro affinché questa importante infrastruttura, inseguita da decenni fra promesse non mantenute e chiacchiere a vuoto, possa finalmente tradursi in azione concreta. La Regione, come sanno a Roma,  pronta a fare la propria parte con un importante impegno
finanziario».

Lo afferma il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, riguardo alla nomina da commissario, annunciata e ancora da formalizzare, che è stata anticipata dal ministro delle
Infrastrutture.