8 Marzo, Papa Francesco in Iraq, Rete Jasmine (MEDITER): “dare opportunità alle donne significa costruire un futuro nel quale la parità di genere non lasci posto ai conflitti”

«Il Grazie di Papa Francesco a tutte le coraggiose donne dell’Iraq che continuano a donare, nonostante le innumerevoli violenze e ferite, è arrivato con una forza inaudita alla vigilia di una giornata come quella di oggi, 8 marzo, occasione per riflettere e non certo per fare festa».

Per la “Rete Jasmine” delle donne Leader nel Mediterraneo, costituita a Palermo dall’ONG Mediter nell’ambito del progetto “AMINA”, è stato importante sentire il Pontefice ricordare l’importanza di rispettare e tutelare le donne, dando loro attenzione e opportunità”.

“Perché vuol dire offrire alle donne occasioni e strumenti per rompere le catene della sopraffazione. Di qualunque genere essa sia. Significa gettare le basi per un futuro nel quale la parità di genere  non lasci posto ai conflitti”.