Alcamo: 8 marzo “Giornata Internazionale dei diritti della donna”

La Giornata Internazionale dei Diritti della Donna ricorre l’8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in molte parti del mondo.

I diritti delle donne, il diritto alla tutela dalla discriminazione e la parità fra uomo e donna sono diritti fondamentali e rientrano fra i principi centrali dei diritti umani internazionali.

Ad Alcamo, la Biblioteca Civica Sebastiano Bagolino propone una selezione di libri di importanti scrittrici per una lettura tutta al femminile, senza dimenticare la promozione delle storie rivolte ai bambini da 0 a 6 anni con il Progetto NPL.

Afferma il Sindaco Domenico Surdi “l’8 Marzo non deve e non vuole essere una ricorrenza, ma un’opportunità per ribadire che la vera uguaglianza fra uomini e donne è quella che si costruisce giorno dopo giorno in tutti gli ambiti sociali, familiari di lavoro”.

Dichiara l’assessore alla cultura, Lorella Di Giovanni “non possiamo dimenticare che, ancora oggi, sono tantissime le donne che subiscono violenza, dobbiamo continuare a lavorare per incidere sul tessuto sociale per un progresso culturale che tuteli i diritti di tutti gli esseri viventi”.   

Dichiara l’assessore alle Pari Opportunità, Stefano Alessandra ”Oggi si celebra la Giornata per i diritti della donna, diritti per i quali donne ed uomini devono ancora lottare. Primo fra tutti i diritti da conquistare, le Pari Opportunità, base per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo donne ed uomini vogliano raggiungere attraverso i propri meriti”.

Afferma la Presidente della Consulta per le Pari Opportunità e Uguaglianza di genere del Comune di Alcamo “La Consulta ha sempre dedicato grande attenzione ai temi sulle donne, soprattutto ribadendo che bisogna andare “VERSO L’UGUAGLIANZA DEL GENERE” e Una DONNA CHE VÀ VERSO E OLTRE L’8 MARZO.. perché il progresso verso alcuni aspetti dell’uguaglianza di genere è ancora lento e difficile. Dobbiamo  provare a snellire i pregiudizi e potenziare i rapporti umani, attraverso una buona comunicazione stabilita dalle relazioni sociali”.

La selezione dei consigli per la lettura può essere visionata sia sul sito www.comune.alcamo.tp.it

che sulla pagina fb del Comune  https://it-it.facebook.com/comunedialcamo/