Alcamo: pubblicato il bando per gli alloggi popolari, scadenza 23 aprile

E’ stato pubblicato sul sito del Comune https://www.comune.alcamo.tp.it/it/news/11594/bando-assegnazione-alloggi-di-edilizia-residenziale-8ea3dc40-e17e-4979-b232-89313c38a45f il Bando Integrativo per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi popolari in corso di costruzione o da costruire nel Comune di Alcamo o che si rendessero disponibili nello stesso Comune, nel periodo di efficacia della graduatoria.

Coloro che hanno partecipato al Bando di Concorso Generale n. 6, indetto dal Comune di Alcamo il 18/02/2009 e del bando integrativo n. 1 del 18/03/2013 non devono presentare la domanda a meno che non abbiano modificato la propria situazione e richiedono la revisione del punteggio ottenuto mediante presentazione di domanda corredata da documentazione integrativa oltre che da quella indispensabile.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO

I partecipanti debbono essere in possesso dei requisiti: Cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea. Sono ammessi inoltre, in condizione di parità con i cittadini italiani, i cittadini stranieri – a basso reddito – residenti da almeno dieci anni nel territorio nazionale o da almeno cinque anni nella medesima Regione. Residenza anagrafica o attività lavorativa esclusiva o principale nel Comune di Alcamo. E’ ammesso a partecipare il lavoratore emigrato all’estero, specificando che partecipando al presente concorso non può partecipare ad altro di altro Comune. Mancanza di titolarità, nel territorio del Comune di Alcamo, di diritto di proprietà, di usufrutto, di uso o di abitazione su di un alloggio adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare. Assenza di precedenti assegnazioni in proprietà o con patto di futura vendita, di un alloggio costruito a totale carico o con il concorso o contributo o con il finanziamento agevolato in qualunque forma concesso dallo Stato o da altro Ente pubblico. Non fruiscano di un reddito annuo per il nucleo familiare superiore ad € 15.378,73. Non avere occupato illegalmente un alloggio di edilizia residenziale pubblica o se lo si ha occupato averlo rilasciato bonariamente da almeno 12 mesi dall’indizione del presente bando.

Le domande di partecipazione al concorso debbono essere compilate unicamente sui moduli predisposti dal Comune di Alcamo, in distribuzione presso la Direzione 3 Affari Generali, Risorse Umane e Servizi alla Persona – Ufficio Alloggi Popolari sito in Giovanni Verga n. 65; o scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Alcamo al link di seguito.

https://s3.eu-west-1.amazonaws.com/municipium-production-files/system/attachments/attachment/attachment/1/9/2/5/3/2/Modello_di_domanda_per_assegnazione_Assegnazione_alloggio_popolare.pdf