Bronte: l’Amministrazione Comunale conferisce un encomio all’avvocato Antonella Cordaro

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pino Firrarello, ha conferito encomio all’avvocato del Comune, Antonella Cordaro, impiegata di ruolo dal 2009.

L’avvocato Cordaro, infatti, si è distinta per la professionalità e per l’attenta difesa del Comune in tutti i giudizi cui l’Ente locale è stato sottoposto. Recentemente, inoltre, è riuscita a difendere il Comune dalla richiesta risarcitoria di un Consorzio che pretendeva addirittura ben 7 milioni di euro.

“L’Amministrazione comunale – si legge nell’encomio, consegnato nella sala del Consiglio comunale alla presenza del sindaco, della Giunta, di alcuni consiglieri comunali e dei capi area – conferisce encomio all’avvocato Antonella Cordaro, brillante professionista, dipendente del Comune di Bronte, a cui si esprime sincero apprezzamento per le doti dimostrate nel conseguimento di successi professionali e personali, che con generosa dedizione vengono resi disponibili all’Ente di appartenenza, dimostrando di possedere il concetto puro di senso del dovere”.