Marsala: il Sindaco scrive all’Asp per la sospensione della terza ambulanza del 118 nel territorio

Il Sindaco di Marsala, Massimo Grillo, recependo una specifica segnalazione del consigliere Flavio Coppola si è rivolto al Commissario Straordinario dell’Asp di Trapani per chiedere l’immediato ripristino della funzionalità della terza ambulanza del 118 nel territorio marsalese. Il servizio è stato infatti sospeso dai vertici dell’Assessorato regionale alla Salute.

“Ringraziamo il consigliere Flavio Coppola per la sua segnalazione che interessa la nostra collettività – precisa il Sindaco Massimo Grillo. Sospendere un servizio essenziale qual è quello garantito dalla terza ambulanza del 118 nel nostro territorio non mi sembra assolutamente opportuno. E ciò, peraltro, in considerazione dell’estensione territoriale della città e del fatto che i casi di covid sono di nuovo in aumento. Non dimentichiamo, inoltre, che il nostro ospedale è di fatto praticamente inutilizzabile per tutte le altre emergenze no covid e che quindi occorre spesso trasferire i pazienti nei nosocomi di Trapani, Mazara, Castelvetrano, ecc. Ancora… come ci ha riferito lo stesso consigliere Coppola bisogna precisare che  per sanificare un ambulanza occorre un periodo di tempo in cui il mezzo non può essere utilizzato per il soccorso.

A Marsala il servizio della 3^ Ambulanza viene assicurato dai volontari  dell’Associazione “La Provvidenza- ANPAS”.