AMT: Stazione FS Fontanarossa,servizio bus navetta da e per l’Aeroporto

In concomitanza con l’apertura di oggi della nuova stazione ferroviaria “Catania Aeroporto – Fontanarossa” realizzata da Rfi, l’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania mette a disposizione un nuovo servizio di bus navetta che collega la stazione all’aeroporto Vincenzo Bellini.

Gli autobus Amt da oggi partono quotidianamente dal parcheggio Fontanarossa, gestito dall’Amt, per poi fare tappa alla stazione ferroviaria e quindi raggiungere l’aerostazione in appena tre minuti, con una frequenza di 10 minuti dalle ore 4.30 del mattino alle ore 22.40, in corrispondenza dell’orario di arrivo dei treni.

“Da oggi l’Amt interverrà con un servizio di intermodalità a completamento del tragitto fino all’aerostazione collegando la fermata dei treni di Trenitalia con l’importante infrastruttura aeroportuale. Con ciò si definiscono i servizi di mobilità che l’azienda offre a cittadini e turisti che desiderano raggiungere velocemente l’aeroporto” afferma il presidente Amt Giacomo Bellavia presente all’inaugurazione della stazione ferroviaria insieme ai colleghi consiglieri di amministrazione Agata Parisi e Alessio Zizzo.

 Dalla città è già disponibile, lo ricordiamo, l’Alibus, la linea appositamente dedicata al collegamento tra il centro cittadino e Fontanarossa; inoltre, per chi volesse utilizzare l’auto privata, c’è il parcheggio più economico dell’area attorno all’aeroporto gestito sempre da Amt, che consente di lasciare la vettura e raggiungere comodamente l’aerostazione con la navetta in appena 5/7 minuti, al costo di 1 euro e 50 centesimi al giorno; chi volesse optare per un’altra rapida soluzione può infine utilizzare il moderno e sicuro car sharing “Amigo”, sempre targato Amt, con le nuove auto ibride e a basso impatto ambientale disponibili negli oltre 140 stalli sparsi per il capoluogo etneo.