Ex SicilFiat,il Sindaco Orlando chiede tavolo istituzionale al Governo Nazionale,Regionale ed ai Comuni

In riferimento alla mobilitazione delle amministrazioni comunali del territorio, in particolare quella di Termini Imerese, e delle Organizzazioni Sindacali,  il sindaco della Città Metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando, intende richiamare l’attenzione del Governo nazionale e segnatamente del Ministro dello sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, del Ministro del lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, del  Ministro per il Sud e la Coesione Sociale, Mara Carfagna e del Governo regionale, per l’uscita dal pluriennale tunnel di crisi dell’ex Sicilfiat e dell’intera area industriale, e chiede la convocazione di un tavolo istituzionale composto dal  Governo nazionale e regionale e dai Comuni interessati che preveda un costante confronto con le Organizzazioni Sindacali.