Trapani. Approvato il nuovo Regolamento Commissione per le pari opportunità tra uomini e donne

Lo scorso 12 marzo 2021 dopo tre lunghe sedute consiliari è stato approvato dal Consiglio Comunale di Trapani il Regolamento Commissione per le pari opportunità tra uomini e donne, opportunità alla pari per le politiche di genere e i diritti civili (Trapani è donna…)

Con il nuovo regolamento si è voluta ampliare la partecipazione democratica e rappresentativa a diverse categorie rappresentative e/o portatrici di interesse nel dibattito sulle politiche di genere e i diritti civili con rinnovate funzioni, come la toponomastica al femminile, educazione all’affettività, promozione di progetti per le scuole, opportunità di costituire gruppi di studio e lavoro tematici, ecc.

Con l’approvazione del nuovo Regolamento della Commissione per le pari opportunità tra uomini e donne, opportunità alla pari per le politiche di genere e i diritti civili (Trapani è donna…) – dichiara il Sindaco Tranchida – abbiamo colmato il ritardo per l’attivazione e il moderno funzionamento di un organismo importantissimo per combattere il divario sulle disparità di genere. Un testo regolamentare – continua il Sindaco – che si apre alle politiche sui diritti civili e pone le basi proprio per la rimozione degli ostacoli  di ordine economico, sociale, culturale e istituzionale intervenendo sui modelli culturali e sociali di genere.

La Commissione – aggiunge l’Assessora alle pari opportunità Andreana Patti – è organo permanente, propositivo e di consultazione di cui si avvarrà il Comune per agire in ambiti come il contrasto alla violenza contro le donne con politiche di prevenzione, l’attuazione di politiche pubbliche di prevenzione e contrasto ad ogni forma e causa di discriminazione nei confronti di tutti. I lavori della Commissione dovranno prevedere anche proposte per l’utilizzo della Sala polivalente di Palazzo Cavarretta denominata “8 marzo in memoria di Caterina Canino e delle figlie Lucia e Rosalia Maltese  perite nel 1911 a New York, nell’incendio della fabbrica Triangle Company” destinata proprio alle tematiche di genere e intitolata proprio lo scorso 8 marzo.

Decorsi i tempi della pubblicazione e reso esecutivo il Regolamento, d’intesa con l’Assessora alle Pari Opportunità, come da prassi politica posta in essere, il Sindaco pubblicherà il Manifesto – Avviso “Trapani è Donna” per l’accredito delle Associazioni – Enti portatori d’interesse al fine di poter successivamente selezionare in trasparenza le/i componenti della istituenda Commissione