Marsala: regolamento agevolazioni per nuove attività produttive, lo propone la Giunta Grillo per favorire la ripresa economica

Contributi economici alle Imprese a copertura dei tributi comunali. È quanto propone la Giunta Grillo di Marsala che, nei giorni scorsi, ha approvato la proposta di Regolamento in cui si disciplinano le modalità di erogazione dei benefici. Interessate sono le attività produttive costituite a decorrere dal 2020, nonché quella nate nell’anno in corso e dirette da giovani imprenditori. “Ringrazio gli assessori Milazzo e Alagna per avere coordinato la stesura di questo atto, importante per promuovere la ripresa economica, afferma il sindaco Massimo Grillo. L’obiettivo è quello di salvaguardare il tessuto economico-produttivo, ma anche stimolare e incentivare la nascita di nuova imprenditorialità locale”. Nella proposta di Regolamento deliberata dalla Giunta Municipale – e che ora, per competenza, sarà sottoposta al Consiglio comunale – i contributi economici agli aventi specificatamente individuati saranno erogati a copertura di canoni e tributi comunali (Imu, Tari, Tosap, ecc.) già corrisposti a decorrere dal 2020.