Alcamo: scomparsa Turi Simeti

L’Area 2 – Cultura e Biblioteche – della Direzione 6 del Comune si associa al dolore della famiglia e della comunità alcamese per la scomparsa del Maestro Turi Simeti, esponente fra i più rappresentativi dell’arte contemporanea che ha dato un contributo immenso alla cultura italiana.

Nel momento tristissimo della sua morte rimane tuttavia vivo e forte il ricordo del grande legame che lo ha sempre unito alla sua città natale, alla quale ha donato delle opere che rimangono esposte al Museo di Arte Contemporanea (Maca).

La Città avrà l’orgoglio di poter custodire ed amare le sue creazioni, che continueranno a raccontare la passione con la quale aveva intrapreso il nuovo percorso della pittura tridimensionale contemporanea; l’ovale, la cifra stilistica caratteristica del Maestro, costituisce l’emblema più alto della riflessione sulla complessità dell’esistenza umana.