Marsala, Festival 38° parallelo ottiene il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali

Arriva un importante riconoscimento nazionale per il Festival 38° parallelo, tra libri e cantine: la sua quinta edizione ottiene il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

“Siamo lieti di comunicare che l’On. Ministro Dario Franceschini ha concesso il Patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo all’iniziativa” che  si terrà a Marsala dal 29 settembre al 3 ottobre 2021, approfondendo il tema “Tempo Futuro: possibile, sostenibile”.

Una soddisfazione per la direzione artistica e il gruppo di lavoro della manifestazione che, grazie alla qualità dei contenuti e alla scelta degli ospiti, si propone come un evento il cui valore culturale supera i confini del territorio in cui è nato.
Il festival, inoltre, ha ricevuto il marchio di qualità europeo Effe Label 2019-2021 dall’European Festivals Association (EFA).

L’Effe Label viene assegnato ai migliori festival artistici europei che dimostrano  un forte impegno nel campo delle arti, il coinvolgimento della comunità e un’apertura internazionale.

“Siamo molto orgogliosi – racconta il direttore artistico Giuseppe Prode – per questi riconoscimenti, due tasselli importanti per quanto finora svolto da tutto il gruppo di lavoro  e per quanto ci aspetta, cercando di far sempre meglio in futuro in una città, Marsala, che da quasi un anno ha ottenuto il titolo di Città che Legge”.