Trapani: oggi tavolo tecnico Prefetto e Sindaco

Dopo la decisione della Regione, anche a Trapani servizio sospeso e lavoratori a casa

Scuola e disabilità: Prefetto e sindaco annunciano impegno e soluzioni

SGB: “Oggi il tavolo convocato dal Prefetto. Basta tagli a lavoro e servizi. Ora soluzioni”.

La decisione della regione di abbandonare il servizio di assistenza igienico personale agli studenti disabili, ha indotto la cancellazione del servizio anche a Trapani per centinaia di studenti con disabilità gravi o gravissime.

Per strada anche decine di lavoratori, che da decenni si occupano dei nostri ragazzi con un migliaio di ore di corsi alle spalle e decenni di esperienza professionale”, così Vincenzo Capomolla di SGB Sindacato Generale di Base. “Tutto lasciato al personale scolastico, dopo un corso evidentemente miracoloso di qualche decina di ore. Risultato: ragazzi e famiglie in grave difficoltà ed altri lavoratori per strada disoccupati”.

Nelle scorse settimane le proteste, le manifestazioni e le richieste di SGB insieme a lavoratori e genitori. Oggi la convocazione del Prefetto, alla presenza del sindaco Tranchina. “Intervenuti in prima persona, hanno assicurato l’impegno e prospettato soluzioni urgenti, da verificare rimandandoci così a nuova convocazione a breve. Abbiamo fatto presente l’urgenza della situazione, di interventi e misure concrete per assicurare continuità a servizio, salario e lavoro, fin qui tra l’altro gestito in appalto da una società con ritardi monstre anche solo nel pagamento degli stipendi e con situazioni contrattuali di assoluto precariato, per noi inaccettabili”.

Richiesto anche al Sindaco il pagamento diretto in surroga delle spettanze ai lavoratori. “C’è bisogno di soluzioni urgenti per poi riorganizzare il servizio”, concludeMa basta tagli sulla pelle di lavoratori e famiglie”.