AstraZeneca: riprendono vaccinazioni in Sicilia

Healthcare personnel carry out vaccination operations against Coronavirus, with the Moderna serum, to people over 80 at the center for vaccination against COVID-19, established by the local health authority Asl Roma1 at the Auditorium Parco della Musica in Rome, Italy, 18 March 2021. ANSA/ANGELO CARCONI

Nel territorio della Regione Siciliana riprenderà questo pomeriggio dalle 15, così come comunicato dall’Agenzia italiana del farmaco, la somministrazione del vaccino AstraZeneca per quei target della popolazione per i quali è previsto l’utilizzo. Nello specifico si procederà con le inoculazioni delle dosi ai cittadini che risultano già prenotati per le ore 15 di oggi, negli stessi punti vaccinali precedentemente prescelti.

Tenuto conto che molte dosi di vaccino AstraZeneca risultano ancora sotto sequestro da parte dell’autorità giudiziaria, gli uffici dell’assessorato regionale alla Salute stanno già provvedendo a riprogrammare gli appuntamenti, inviando dei messaggi sms ai cittadini che hanno diritto alla vaccinazione AstraZeneca e che avevano effettuato la prenotazione per i giorni 15, 16, 17, 18 marzo e fino alle ore 15 del 19 marzo, cioè coloro che non hanno potuto vaccinarsi a causa della sospensione, in via precauzionale, disposta dalle autorità nazionali.