Bronte. La Città metropolitana rifà l’asfalto a tre strade provinciali

“Adesso sarà più facile raggiungere alcuni pistacchieti”.

E’ il commento del sindaco Pino Firrarello e dell’assessore Roberto Landro dopo l’inizio ieri mattina dei lavori rifacimento dell’asfalto e della segnaletica dei tratti ammalorati di 3 strade provinciali del territorio di Bronte.

Sono la 94, la 158 e la 211.

“Questi interventi – afferma l’assessore Landro – rientrano in un piano di riqualificazione funzionale della rete viaria secondaria con fondi stanziati dal Ministero delle Infrastrutture che prevedono l’eliminazione degli avvallamenti e delle buche in diversi tratti delle provinciali insistenti nelle contrade Saragoddio-Barrili e Cantera e la realizzazione della segnaletica”.

“Non c’è sviluppo rurale senza una buona viabilità. – conclude Firrarello – Ringrazio la Città metropolitana per aver ascoltato le nostre richieste”.