Pulizia Campo del Velletri a Catania

Interventi precisi e mirati, da parte dell’amministrazione comunale, per rimuovere la spazzatura dal Campo Velletri di Catania. La piccola oasi, soprattutto per i più piccoli, dove poter fare attività fisica all’aperto in questo momento di grande emergenza. Con il campo scuola di Picanello chiuso per lavori strutturali, questo impianto rappresenta l’ago della bilancio nelle aspettative di tanti sportivi verso un presto- ci auguriamo tutti- ritorno alla normalità. Il presidente dell’associazione “Svegliati Catania” Paolo Ferrara e il presidente della Fidal Catania Giuseppe Sciuto desiderano esprimere un grande plauso al Sindaco Salvo Pogliese, all’assessore all’Ecologia Fabio Cantarella, all’assessore allo Sport Sergio Parisi, alla Direzione all’Ecologia e alla Direzione allo Sport per l’impegno che questa amministrazione comunale sta dimostrando  nel garantire il giusto decoro e la funzionalità dell’impianto situato nel quartiere di Picanello. Un obiettivo che si deve mantenere anche con la costante responsabilità civica dei catanesi. Una forma di cittadinanza attiva che si dimostra quotidianamente evitando certi tipi di comportamenti incivili o da maleducati. Qui in passato a garantire la pulizia del campo Velletri ci hanno pensato alcuni volontari della scuola di Atletica Leggera.