STMicroelectonics, Ugl Metalmeccanici: ”Riconferma sei rappresentanti sindacali”

Mazzeo (Ugl): “Risultato nelle previsioni, frutto di un costante impegno a fianco dei lavoratori”.

Si chiudono con la riconferma di sei seggi le elezioni Rsu per la Ugl metalmeccanici, nello stabilimento della StMicroelectronics di Catania. Un risultato, quello conseguito dopo un mese di votazioni, ampiamente nelle previsioni del sindacato di via Teatro Massimo che dunque porta a casa cinque rappresentanti sindacali tra gli impiegati (il sesto seggio è sfumato per pochi voti) e, dopo diverso tempo, conquista anche un eletto tra gli operai. “Nonostante molteplici difficoltà, dovute anche alla pandemia in corso ed all’elevato numero di lavoratori in smart working, siamo comunque riusciti ad ottenere una buona performance – dice Angelo Mazzeo, Segretario Provinciale della federazione Ugl Metalmeccanici che tra l’altro è stato confermato per la quinta volta nella carica di Rsu. Siamo la seconda forza sindacale nel settore degli impiegati (dove hanno votato oltre 2 mila elettori sui 3 mila e 300 previsti) e siamo tornati ad essere presenti nella produzione. E’ il frutto del lavoro di un gruppo solido e coeso che, in questi anni, ha condotto le relazioni sindacali con grande equilibrio, spirito costruttivo e propositivo, con la giusta critica quando necessario. Ci siamo battuti in favore dei lavoratori – continua – sia all’interno dell’azienda operando per l’affermazione delle tutele e dei diritti, ma anche fuori dal sito produttivo per l’adeguamento delle condizioni della Zona industriale, oltre che sulla realizzazione della nuova fabbrica di proprietà della STM. Su questi argomenti continueremo incessante l’attività sindacale, per tenere alto il nome della Ugl Metalmeccanici grazie all’impegno dei neo eletti, del direttivo e di tutti coloro che ci sono sempre stati o che si sono avvicinati alla nostra realtà.” Al segretario Mazzeo ed ai rappresentanti sindacali unitari proclamati, sono giunti intanto gli auguri di buon lavoro del segretario territoriale della Ugl catanese Giovanni Musumeci, che ha voluto sottolineare il valore della squadra dell’organizzazione sindacale che, negli, anni si è sempre più andata consolidando nell’ambito della multinazionale, ricordando come la segreteria territoriale etnea è stata sempre vicina ed ha condiviso le battaglie della UglM. Felicitazioni a Mazzeo sono arrivate anche da Roma dal Segretario Generale della Ugl Francesco Paolo Capone e dal Segretario Nazionale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera.