Recovery, recupero ‘Colombaia’ Trapani, Lega Giovani: “politica dei fatti”

La Lega giovani provincia di Trapani plaude all’opera di recupero della “Colombaia” di Trapani, inserita nell’elenco dei progetti da finanziare con il Recovery grazie al lavoro dell’ Assessore ai beni culturali Alberto Samonà e di Lucia Borgonzoni, sottosegretario al Ministero della cultura.

“E’ questa la politica dei fatti che la nostra provincia merita” – dichiara Riccardo Calascibetta, Coordinatore provinciale del movimento giovanile della Lega – “destinare i fondi del Recovery alla Colombaia di Trapani (conosciuta anche come Torre Peliade o Castello di Mare), uno dei più antichi e conosciuti simboli della città, significa credere e investire nell’immenso potenziale turistico e culturale della nostra provincia e della Sicilia Occidentale”.

“Esprimiamo un grande ringraziamento all’assessore Alberto Samonà, ed a tutto il partito in provincia di Trapani, che continua a dimostrare con i fatti la propria vicinanza ed interesse verso il nostro territorio” aggiunge il Coordinatore dei giovani leghisti della Sicilia occidentale Giuseppe Miccichè. “Stiamo lavorando per valorizzare il nostro immenso patrimonio culturale, promuovendo la conoscenza delle nostre bellezze e assicurando le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione del patrimonio stesso, per noi ragazzi di Lega Giovani la cultura rappresenta concretamente una possibilità di sviluppo per tutti quei giovani che credono nelle potenzialità del nostro territorio” conclude Miccichè.