Zes, Turano incontra consolle russo Patronov

Le opportunità e le potenzialità offerte dalle due Zes siciliane, della parte orientale e occidentale dell’isola, saranno illustrate presto alle imprese russe per rafforzare i rapporti di cooperazione e creare occasioni di investimento. Questo il primo risultato dell’incontro di oggi fra l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano e il console generale della Federazione Russa a Palermo, Sergey Patronov, nella sede dell’assessorato regionale Attività produttive. Al centro dell’incontro con il diplomatico russo i temi della cooperazione commerciale ed industriale con un focus particolare dedicato alla crisi del settore petrolifero nel siracusano.

«E’ stato un incontro molto importante – ha detto l’assessore Turano – anche perché ho avuto modo di illustrare le potenzialità e le opportunità delle due zone economiche speciali siciliane. Con il Console abbiamo concordato sulla necessità di organizzare al più presto una presentazione delle Zes per le imprese russe che intendono investire in Sicilia».
Il console Patronov ha ribadito l’interesse del governo russo a rafforzare gli scambi commerciali, culturali e turistici con la Sicilia.