Marsala, interventi per i settori agricolo e vitivinicolo, Grillo: “abbiamo avviato iniziative concrete per le emergenze”

In risposta all’atto di indirizzo sulla necessità di “interventi a sostegno del settore agricolo e vitivinicolo”  dei consiglieri d’opposizione Fici, Rodriquez e Passalacqua il Sindaco di Marsala, Massimo Grillo, ribadisce quanto già anticipato ieri durante  le interrogazioni in Consiglio comunale. La mia amministrazione, a tutela del settore agricolo e vitivinicolo – precisa il Sindaco Grillo – ha avviato da tempo delle iniziative concrete che riguardano sia le questioni legate all’emergenza, sia programmi di intervento strategico in prospettiva del post Pandemia. Da sempre sono stato consapevole dell’importanza strategica del settore agricolo e vitivinicolo per il tessuto economico e sociale della nostra città e della crisi che il settore sta attraversando a causa della Pandemia, tant’è che uno dei primi interventi da primo cittadino di Marsala è stato proprio interessarmi dei finanziamenti regionali per i nostri agricoltori impegnati nell’ambito dell’agricoltura ecosostenibile (circa 80 milioni di euro che saranno prevalentemente impegnati in favore di agricoltori cmarsalesi).

Voglio rassicurare i consiglieri, gli imprenditori e i lavoratori del comparto: l’impegno mio e dell’amministrazione a tal riguardo è costante e sabato prossimo, dopo l’incontro con il vice ministro Terranova , incontrerò l’assessore regionale Scilla.

Un ulteriore incontro, quello di sabato – conclude Massimo Grillo – che ci consentirà presto di illustrare, assieme all’assessore Scilla, le iniziative che stiamo per mettere in cantiere in favore di tutto il settore agricolo e vitivinicolo.