Mobilità. Trasporto pubblico gratis per le forze dell’ordine

«L’anno scorso, in piena crisi Covid, avevamo introdotto una misura che, dopo un quindicennio, aveva rappresentato un giusto e apprezzato riconoscimento per il loro servizio alla collettività. Oggi il governo Musumeci e l’intera Ars rinnovano quell’impegno, garantendo anche per il 2021 la gratuità del trasporto pubblico in Sicilia per forze dell’ordine, militari e vigili del fuoco. Abbiamo voluto riconfermare questa esenzione perché grati al lavoro quotidiano di uomini e donne in divisa, punto di riferimento da Nord a Sud e insostituibile presidio di sicurezza. In parallelo, stiamo lavorando per finanziare l’esenzione anche per quanto riguarda il trasporto ferroviario, in raccordo in Trenitalia. Un ringraziamento va anche a tutte le forze politiche del Parlamento siciliano che hanno votato convintamente questa misura».

Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, commentando l’approvazione dell’articolo 49 della Finanziaria 2021 che dispone l’esenzione dal pagamento del ticket per gli appartenenti a forze dell’ordine, militari e vigili del fuoco.