Mazara: partecipazione delle scuole primarie all’iniziativa “M’Illumino di Meno”

L’assessore comunale alla Pubblica Istruzione e  Politiche Giovanili Germana Abbagnato esprime “il ringraziamento dell’amministrazione comunale alle scuole primarie cittadine che hanno aderito all’invito ‘merenda plastic free’ nell’ambito dell’iniziativa ‘M’illumino di meno’ promossa nella Giornata del Risparmio Energetico, venerdì 26 marzo dal programma Caterpillar di Radio Due”.
“La maggior parte degli alunni delle scuole primarie – ha detto l’assessore Abbagnato – hanno lasciato a casa le classiche bottigliette di plastica portando con sé le borracce riutilizzabili. Un atteggiamento che, se ripetuto nel tempo, consentirebbe un notevole beneficio per l’ambiente. Ringraziamo inoltre i club service che hanno aderito alle numerose iniziative di risparmio energetico. In attesa del ripristino dell’illuminazione dell’arco normanno – ha aggiunto l’assessore Abbagnato – abbiamo spento le luci del prospetto del palazzo Cavalieri di Malta quale segno di partecipazione della Città alla giornata del risparmio energetico. Questo indiscusso interesse al tema è segno di una crescente consapevolezza, di maturità della nostra comunità. Ci auguriamo che il 2021 sia realmente l’anno del salto di specie per tutti. La pandemia – conclude l’assessore nel suo messaggio agli istituti scolastici – ci ha insegnato che nessuno può salvarsi da solo e che il rispetto delle regole è fondamentale per la salvezza di tutti e di ciascuno. Lo stesso principio vale in tutti gli altri ambiti della vita sociale: rispetto per gli altri, per il pianeta e per la vita”.