Trionfo a Dubai per olio extravergine siciliano certificato biologico: BIANCOLI’

L’olio d’oliva BIANCOLI’ vince una medaglia d’oro e viene riconosciuto come uno dei migliori extravergine biologici per bambini dalla giuria internazionale del concorso Dubai Olive Oil Competition negli Emirati Arabi.

“Biancolì è stato introdotto nel mercato siciliano dopo l’ultima raccolta delle olive e ricevere la medaglia d’oro al prestigioso concorso Dubai Olive Oil, con oltre 20 diverse nazioni partecipanti, ci rende estremamente orgogliosi”, afferma Valentina Bruschi, co-fondatrice di Biancoli. Un olio siciliano medaglia d’oro conferma che i prodotti biologici locali autentici sono altamente competitivi su un mercato globale e possono distinguersi grazie alla loro eccellenza.

Biancolì non è solo un prodotto dell’agricoltura biologica, ottenuto con metodi naturali senza l’uso di pesticidi, il nostro rispetto per l’ambiente, la posizione unica del nostro uliveto a Blufi -in provincia di Palermo- vicino al Parco delle Madonie, a 600 metri sopra il livello del mare e l’utilizzo esclusivo della particolare cultivar Biancolilla, nota per il suo sapore delicato e non acido, lo rende particolarmente gradito al palato dei bambini. Inoltre, la nostra scelta di raccogliere le olive a piena maturazione ci permette di ottenere un olio dal gusto ancora più delicato e dal sapore più dolce, pur mantenendo tutti i benefici, vitamine e minerali naturalmente contenuti nel Biancolì.

La nostra azienda agricola biologica pratica il metodo di raccolta tradizionale a mano, che è delicato sulle olive per garantirne l’integrità, escludendo così l’ossidazione che può verificarsi quando si utilizzano macchine industriali. Al frantoio biologico le olive vengono molite tutte le sere entro massimo 12 ore dalla raccolta, al termine di ogni giornata di lavoro, e l’olio viene estratto mediante spremitura a freddo in modo da preservare il naturale, caratteristico aroma e sapore.

Sul premio Dubai Olive Oil Competition (info: https://www.dubaiooc.com/):

Nonostante i problemi causati dal Covid-19, l’organizzazione di uno dei premi più prestigiosi dell’Asia, Dubai Olive Oil Competition, è riuscita a mettere insieme una giuria internazionale di altissimo livello. Il Dubai Olive Oil Competition non solo premia i migliori oli d’oliva, ma mira anche a presentare i migliori oli d’oliva commerciabili nel mondo”.