Lega: confronto con il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia

Abbiamo il dovere di dare risposte immediate a milioni di italiani in difficoltà e per farlo va concretizzata la visione strategica che la Lega porta avanti dalla nascita del nuovo governo. È fondamentale avere certezze sulle riaperture per consentire la programmazione della stagione; la fase delle comunicazioni “apri e chiudi last minute” del 2020 è finita e la platea di operatori e lavoratori di questo ampio e fondamentale comparto dovrà potersi organizzare con tempistica e sostegni dignitosi e giusti.

Abbiamo infine fatto il punto sugli “Stati generali del Turismo” che si svolgeranno in Sicilia  il 7 e 8 maggio: saranno un importante luogo di confronto con le categorie produttive del comparto e segneranno un passaggio fondamentale, pratico e simbolico, del processo di ripartenza della Sicilia e dell’Italia. Il ministro Garavaglia e il nostro leader Matteo Salvini hanno scelto di investire moltissimo in questo nostro progetto. Il segnale politico e personale che colgo gratifica tutta la classe dirigente della Lega Sicilia e tutti i siciliani, indistintamente.