Slow Food Catania: tra vecchie conferme e nuovi volti la condotta etnea è pronta a nuove sfide

Ieri 9 Aprile 2021 alle 18,30 sulla piattaforma Zoom, si è svolto il congresso della Condotta Slow Food Catania, alla presenza di Francesco Sottile, membro del Comitato Esecutivo Nazionale Slow Food Italia

Un incontro virtuale durante il quale è stato approvato il bilancio, sono stati discussi i temi centrali, per delineare un programma di lavoro conforme alla realtà italiana che verranno presentati al congresso nazionale che si terrà a Luglio. 

Tra vecchie conferme e nuovi volti è stato eletto il comitato di condotta al quale è stato affidato il compito di guidare per i prossimi 4 anni la realtà etnea. 

Riconfermati: Anastasia De Luca, fiduciario; 

Elena Cocuzza, segretario;  

Samuela Caltabiano, tesoriere; 

Riccardo Randello, responsabile dei presidi e dell’arca del gusto.  

Nuovi eletti:  

Mariacristina Cocuzza, responsabile della comunicazione; 

Vanessa Gulisano, responsabile eventi;  

Elena Rapisarda, social media manager, il più giovane membro all’interno di un comitato siciliano (quasi 17 anni).  

«Sentir dire dal professor Sottile: Slow Food Italia vi ringrazia è stato per me motivo di grande orgoglio- racconta Anastasia De Luca riconfermata fiduciaria della Condotta catanese – In questi anni abbiamo lavorato con grande entusiasmo e impegno e il nostro lavoro è stato molto apprezzato. Siamo sicuri che spinti da questi apprezzamenti lavoreremo con ancora più impegno e immutata passione». 

«Siete la condotta più attiva della Sicilia, quella in cui l’entusiasmo e la collaborazione con l’intero tessuto del territorio è palpabile e ha portato i suoi frutti – fa eco Francesco Sottile, membro del Comitato Esecutivo Nazionale Slow Food Italia – a nome di Slow Food Italia vi invitiamo a continuare così». 

Adesso che tutti i comitati di condotta sono stati rinnovati, non resta altro che aspettare di conoscere quale squadra guiderà la Sicilia per i prossimi anni. Le elezioni si svolgeranno sabato prossimo 17 aprile.