Nasce “Imprese in Sicurezza” la piattaforma che mette la legalità al primo posto

Da un’idea di Studio Imprese nasce “Imprese in Sicurezza” (www.impreseinsicurezza.it) il portale che promuove le imprese che operano nelrispetto delle regole, in modo trasparente e valorizzando le competenze interne attraverso percorsi di formazione continua dei dipendenti.

“imprese in Sicurezza”, infatti, è un elenco digitale nazionale che premia, attraverso azioni di pubblicità gratuita, il rispetto delle norme, gli elevati standard qualitativi nel processi produttivi e nei materiali utilizzati, nonché il possesso di competenze professionali certificate. In questo modo, le imprese che rispondono a questi parametri possono ricevere visibilità e aumentare la propria affidabilità e autorevolezza agli occhi dei committenti pubblici e privati. 

Per potere essere presenti nell’elenco interattivo di “Imprese in Sicurezza” le imprese devono dimostrare di essere in possesso dei regolari requisiti tecnici e professionali previsti dalla normativa relativa alla sicurezza sul lavoro, nonché di distinguersi per gli elevati standard qualitativi e per le comprovate competenze certificate.

L’elenco digitale “Imprese in Sicurezza” ha come scopo quello di presentare ai committenti le imprese in grado di dare garanzie concrete, partendo proprio dal rispetto delle normative riguardanti la sicurezza sul lavoro e arrivando fino alle certificazioni di qualità e alle competenze professionali possedute. Il tutto è necessario affinché il committente possa effettuare una scelta consapevole, in linea con le richieste della normativa vigente, anche in ottica di accesso al Superbonus 110% e al Sismabonus, nonché a tutti gli altri incentivi alla ristrutturazione promossi dal Governo.

Attraverso le certificazioni “Quality” e “Quality Top” le aziende potranno dimostrare di essere in possesso di tutti i requisiti richiesti dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro (D.lgs 81/2008), fornendo in questo modo al committente garanzia immediata relativamente al possesso dei requisiti tecnico-professionali previsti dalla normativa. In altre parole, attraverso il portale “Imprese in Sicurezza” il committente potrà assolvere in tutta tranquillità all’obbligo di legge che gli impone di verificare l’idoneità dell’impresa alla quale ha deciso di affidare l’esecuzione dei lavori, evitando in questo modo di incorrere nelle sanzioni previste dalla normativa.

“Imprese in Sicurezza”, attraverso la sua attività di verifica e controllo automatiche, vuole dare il suo contributo reale alla lotta contro l’abusivismo e la concorrenza sleale, premiando e promuovendo la cultura del rispetto delle regole e dando visibilità e sostegno concreto a tutte quelle imprese che rispettano le normative, che dimostrano di essere in possesso di elevati standard qualitativi e che si dedicano al proprio lavoro  con impegno ogni giorno.

“Imprese in Sicurezza” conferisce il giusto riconoscimento a tutte quelle aziende che quotidianamente, con sacrificio, spirito civico ed entusiasmo si impegnano a rispettare tutte le normative e a fornire sempre un servizio e un prodotto all’altezza delle esigenze dei propri committenti.