Baraccopoli di Messina, Musumeci: “aderiamo a progetto per cancellarla”

«La Regione Siciliana aderisce al Progetto nazionale per la qualità dell’abitare, strumento finanziario prezioso che potrebbe aiutarci a mettere la parola fine alla vergogna della baraccopoli messinese».

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Nello Musumeci, durante una sua visita stamane a Messina, per un vertice con i dirigenti dell’Azienda sanitaria provinciale.

«La proposta progettuale pilota – prosegue il governatore – è del Comune: mi ha chiamato il sindaco della città gli ho comunicato di avere già concordato con l’assessore regionale Marco Falcone di convocare nel pomeriggio un’apposita seduta del governo per deliberare in tal senso e trasmettere gli atti al competente ministero delle Infrastrutture. Nei prossimi giorni incontrerò il ministro Giovannini per evidenziargli la priorità del progetto e la sua rilevanza sociale».