Valeria Diana (M5s): “Tra 15 giorni chiuderà la discarica di Lentini, dove finiranno i rifiuti”

 Il 30 aprile la discarica di Lentini chiuderà i battenti e non potrà più accogliere i rifiuti della Città Metropolitana di Catania.

L’assessore Cantarella dichiara di essere “in prima linea” insieme a Pogliese per risolvere il problema ma, nonostante la scadenza sia alle porte, tutti i verbi sono ancora coniugati al futuro e all’orizzonte non appare nessuna soluzione concreta.

“Il 13 aprile ad una conferenza dei capigruppo è emersa una situazione disastrosa: tra 15 giorni chiuderà la discarica di Lentini e, considerato che le discariche siciliane sono sature, si dovranno conferire i rifiuti altrove. Dove? A quanto sembra, la soluzione (fallimentare) sarebbe quella di portarli fuori dalla Sicilia, anche all’estero. Ma, ad appena 15 giorni dalla chiusura, non si hanno certezze! L’unica certezza che abbiamo è che il costo sarà enorme e sempre a carico dei cittadini” denuncia la consigliera comunale del M5s Valeria Diana.

“La verità – aggiunge – è che il governo Musumeci ha fallito nella gestione dei rifiuti ed il nostro Sindaco non è stato da meno. Ricordo che Pogliese nel suo primo giorno di sindacatura elencò le priorità: decoro, rifiuti e sicurezza urbana. A distanza di quasi 3 anni possiamo sonoramente bocciarlo.”