Marsala. Lions Club: sconcerto e indignazione per il degrado morale che pervade alcuni strati della comunità cittadina

“Un Club di servizio esiste, consiste e resiste anche per esprimere sconcerto e indignazione per il degrado morale che pervade alcuni strati della comunità cittadina. Sono questi i sentimenti dei Lions marsalesi di fronte al crimine perpetrato ai danni dei Vigili Urbani e dell’intera marsalesità. Tagliando i pneumatici di quelle auto di servizio, gli ignoti criminali hanno vilmente offeso le istituzioni locali e le coscienze delle persone civili che in grandissima maggioranza costituiscono la orgogliosa popolazione della più storica fra le città italiane. Quanti condividiamo il distintivo dal ruggito bifronte ci stringiamo solidali all’Amministrazione comunale e specialmente a tutto il corpo della polizia municipale Lilybetana e al suo comandante che è nostro prestigioso socio. La barbarie va sempre combattuta e la civiltà va tutelata, soprattutto nelle crisi emergenziali: chi con la divisa, il dovere e il coraggio quotidiani, chi con l’onestà dei comportamenti, con la difesa della cultura e con il rispetto delle regole democratiche”.