L’Amministrazione ed il Consiglio Comunale celebrano assieme alla sezione marsalese dell’Anpi la Festa della Liberazione

La cerimonia, che si svolgerà nel rispetto della normativa anti Covid, avrà luogo alle ore 10,00 in piazza San Gerolamo

Il 76esimo anniversario della Festa della Liberazione verrà celebrato domenica prossima, 25 aprile, a Marsala. Per le restrizioni imposte dalla pandemia da covid 19 non vi sarà il tradizionale corteo né la cerimonia solenne. Domenica mattina, presenti il Sindaco Massimo Grillo, il Presidente del Consiglio comunale, Enzo Sturiano nonché il Presidente della sezione marsalese dell’Anpi, Pino Nilo, in piazza San Gerolamo verrà dapprima scoperta una nuova lapide, accanto a quella già esistente, in ricordo di altri tre partigiani marsalesi. Successivamente vi sarà la benedizione dell’Arciprete Don Marco Renda e quindi la deposizione di una Corona d’alloro. La cerimonia per la Giornata della Liberazione, organizzata da Amministrazione, Consiglio comunale e Anpi di Marsala, avrà inizio alle ore 10,00.