Palermo,Eusebio Dalì: “Sindaco assente, mandiamolo a casa”

“Chiediamo a tutti i consiglieri comunali di avere un sussulto d’orgoglio civico e mandare una volta per tutte a casa il sindaco Orlando”.  E’ l’appello di Eusebio Dalì, fondatore di #palermomeritadipiu, il laboratorio politico che conta in città numerosi point.
“Non barattino  il sentimento di un’intera città con qualche mese in più di sopravvivenza su quegli scranni, che ormai puzzano d’uno stantio strascinarsi”, conclude rivolgendosi ai consiglieri comunali.