Per il ciclo “Incontri nella poesia” l’Istituto Cervantes Palermo presenta Ana Rossetti

L’Instituto Cervantes di Palermo, nell’ambito del ciclo di conferenze a tema “Donne in lingua spagnola”, propone per martedì 27 aprile, dalle ore 16.30, l’incontro in streaming con la poetessa Ana Rossetti, organizzato in collaborazione con la Cattedra di Letteratura Spagnola dell’Università degli Studi di Palermo.

A introdurre la poetessa spagnola ai partecipanti collegati alla conferenza saranno i professori Assunta Polizzi, Luca Cerullo e Ambra Pinello.

Ana Rossetti parlerà della sua opera poetica e dialogherà con gli studenti universitari del corso di traduzione letteraria che, già nei mesi precedenti, hanno letto e tradotto una selezione di poesie della sua antologia “Fuori campo”.

Nata a San Fernando Cadice (1950) la Rossetti ha all’attivo diverse pubblicazione di raccolte, tra le quali: Los Devaneos de Erato (1980, Premio Gules), Indicios vehementes, Devocionario (1985, Premio Internacional Rey Juan Carlos I), YesterdayPunto umbríoLa Ordenación, Llenar tu nombre y Deudas contraídas

Ha ricevuto, inoltre, la Medaglia d’argento di Andalusia per la sua opera completa e il Premio Meridiana, assegnato dall’Istituto Andaluso della Donna. Coltiva la narrativa e dal 1997 anche la letteratura infantile.

Al termine della conversazione si svolgerà un recital bilingue, in spagnolo e in italiano, di poesie selezionate dall’antologia della sua opera completa: “Fuori campo”.

Il ciclo di incontri “Donne in lingua spagnola” si pone l’obiettivo – attraverso un programma di conferenze on line – di divulgare l’attività artistica, a volte poco conosciuta, di esponenti donne del panorama culturale spagnolo e ispano-americano, esempi di personalità forti e straordinarie, di riferimento per le nuove generazioni.

L’incontro, che si svolgerà in lingua spagnola, a partecipazione gratuita, sarà fruibile in streaming attraverso la piattaforma Zoom. 

Per iscriversi è necessario mandare una email all’indirizzo cultpal@cervantes.es, così da poter riceve il link e la password per accedere. 

È possibile richiedere le credenziali entro le ore 12.00 di giovedì 27 aprile.