Catania. “Decoro alle fontane del quartiere di San Giovanni Galermo”: le precisazioni Dusty

Relativamente alle pubblicazioni del 26 aprile che denunciavano lo stato di degrado di alcune fontane pubbliche (leggi qui), l’azienda Dusty comunica d’aver provveduto ad effettuare un sopralluogo (nella medesima giornata, 26 aprile 2021) allo scopo di programmare la scerbatura che non si è resa necessaria, poiché si è riscontrato che non vi era la presenza delle erbacce e dei rifiuti segnalati.

Dusty coglie l’occasione per evidenziare che le foto utilizzate dalle redazioni che hanno dato seguito alla segnalazione ricevuta dal consigliere della IV Municipalità e da alcuni residenti del quartiere S. G. Galermo, probabilmente non erano attuali,  e non descrivevano lo stato dell’arte alla giornata di pubblicazione. A comprova di ciò, si allegano le foto scattate nella giornata del 26 aprile (ore 11.26) e pubblicate già ieri da alcuni organi di stampa.

Si precisa infatti, che anche i servizi di scerbatura seguono un piano programmato, con tempistiche specifiche che non prevedono un servizio quotidiano. Invitiamo i cittadini ad avere una maggiore consapevolezza sulla tempistica degli interventi previsti da cronoprogramma, rassicurandoli che la scerbatura delle erbacce che vanno crescendo ai margini dei marciapiedi, delle strade e delle fontane, è programmata e gestita nei tempi e nelle modalità indicati nell’appalto.