Trapani: Approvata la mozione del consigliere Lipari per la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki e alla memoria a Giulio Regeni

Quale terra di studenti in espatrio, Trapani non poteva voltarsi dall’altra parte. Un piccolo gesto dal grande valore, affinchè quello che è successo a Giulio Regeni e a Patrick Zacki e alle loro famiglie non accada più. Il pensiero va a tutti quegli studenti trapanesi che studiano lontano dalla propria terra, molti dei quali impegnati anche nell’ambito programma Erasmus+. Un grande gesto di solidarietà per la difesa dei diritti umani, del diritto alla studio e della Libertà di manifestazione del pensiero.

A dirlo è Giuseppe Lipari Consigliere comunale della Città di Trapani, che commenta così l’approvazione della Mozione per il conferimento della cittadinanza onoraria a Patrick Zacki e della cittadinanza onoraria alla memoria a Giulio Regeni, avvenuta nel corso della seduta di consiglio comunale di Trapani del 27 aprile 2021 all’unanimità dei 15 presenti.

Confidavo che questo consiglio o qualche consigliera/e che si è sempre dichiarata/o sensibile al tema avessero preso iniziativa sulla vicenda – dichiara Lipari– ed in questo senso la decisione di trattare l’atto con priorità rispetto ad altri punti all’ordine del giorno ha avuto un grande significato simbolico visto che la mozione era stata depositata quasi due mesi fa.

Finalmente, grazie ai tanti giovani con cui condivido questo percorso istituzionale, si è andati oltre la mera apposizione, per quanto apprezzata, di uno striscione a palazzo D’Alì per la libertà di Patrick Zacki e la verità per Giulio Regeni.

Adesso –conclude il giovane consigliere- i 15 consiglieri che hanno approvato la mozione verranno contattati per la sottoscrizione di quanto necessario ad avviare l’iter per il conferimento delle Cittadinanze onorarie. Ringrazio, come sempre, i colleghi di opposizione firmatari, senza i quali l’atto non si sarebbe mai potuto discutere. ”