“Un lavoro encomiabile”: lettera di ringraziamento al personale sanitario del reparto di Chirurgia pediatrica del Sant’Antonio Abate

Riceviamo e pubblichiamo la testimonianza di un cittadino, che desidera mantenere l’anonimato, che ha voluto condividere con i lettori la sua positiva esperienza presso il reparto di Chirurgia pediatrica Sant’Antonio Abate di Trapani ringraziando tutto il personale sanitario per la professionalità e l’umanità dimostrata. Parole cariche di sentimento che accendono i riflettori sui tanti medici, infermieri e sanitari che svolgono ogni giorno il loro lavoro con coscienza e dedizione.

Di seguito la lettera nella sua versione integrale:

Quando si riceve il bene dalla sanità pubblica, quando c’è una sanità che funziona, specie in un periodo in
cui l’opinione pubblica tende a sottolineare, soprattutto, gli aspetti negativi, occorre renderlo pubblico.
È con questa lettera che desidero ringraziare il primario Dott. Formica, Dott. Milana, la Dott.ssa Montalto,
la Dott.ssa Tripli, la Dott.ssa Burgio, la Dott.ssa Maurigi, lo psicologo Dott. Domingo, spero di non aver
dimenticato nessuno; tutto il personale infermieristico e tutto il personale del reparto.
È il reparto di chirurgia pediatrica, sito al sesto piano dell’ospedale Sant’Antonio di Erice – Trapani, dove
opera personale preparato, umano e disponibile che svolge un lavoro encomiabile.
Mio figlio è stato operato tempestivamente, curato, assistito da queste persone. Il loro lato umano va oltre
quello lavorativo, diventa un tutt’uno con il paziente, medici che mi hanno rassicurato facendomi sentire
soprattutto il calore umano, che si respira in reparto.
Le loro doti umane, quelle doti che fanno di un medico “un bravo medico” e una persona speciale
“.