Mazara, ritrovata l’auto rubata dall’autoparco comunale

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mazara del Vallo hanno rinvenuto l’autovettura di proprietà del Comune che era stata rubata agli inizi dello scorso mese di aprile. 

Gli autori del furto, in quella occasione, si erano introdotti, nottetempo, all’interno dell’autoparco comunale sito in quella Contrada Affacciato. I Carabinieri di pattuglia si erano accorti nel corso del servizio notturno di controllo del territorio che il cancello d’ingresso della citata sede comunale presentava dei segni di effrazione e avevano immediatamente avviato gli accertamenti del caso.

La nota di ricerca dell’autovettura è stata subito condivisa con gli altri colleghi in servizio sul territorio e le ricerche si sono concentrate nelle zone più periferiche e di campagna. L’azione sinergica svolta ha dato i suoi frutti: i militari dell’Arma, giunti in Contrada Salsa, hanno notato da lontano un’autovettura parcheggiata in modo anomalo ai margini di una strada sterrata. Era proprio l’auto in uso ai dipendenti del Comune di Mazara del Vallo, rubata qualche giorno fa.

L’autovettura è stata già restituita al Comune, ma prima i Carabinieri hanno effettuato uno scrupoloso sopralluogo per la ricerca di eventuali tracce lasciate dai responsabili in modo da assicurarli presto alla Giustizia.