Marsala. Nove cuccioli abbandonati davanti il cancelli del canile municipale

Nove cuccioli sono stati abbandonati ieri mattina davanti il cancello del canile comunale di Marsala.

A denunciare l’accaduto, i volontari che operano nel canile. Il canile si sà, non ha un sistema di video sorveglianza, quindi non si può risalire alle persone che hanno commesso questo gesto incivile.
I nove cuccioli infatti, essendo così piccoli, non conoscono ancora l’acqua e non sanno bere. Oltre il fatto che, hanno bisogno di mangiare cibo umido, cibo in scatolette con carne adatta a loro, di cui il Canile non è fornito.

Chi ha compiuto questo gesto incivile, evidentemente non capisce che i cuccioli in questione hanno bisogno di continua assistenza e cura.

I volontari che operano nel canile sono dei veri e propri ANGELI, che si prendono cura dei cani senza casa e senza famiglia. Il lavoro però è troppo, i cani sono tanti, e ultimamente i cuccioli abbandonati sono troppi.