Beatificazione Rosario Livatino: un messaggio di Papa Francesco ai ragazzi apre il volume “Rosario Livatino, la lezione del giudice ragazzino”

Da oggi in libreria nella collana “I giganti” dell’editore Di Girolamo (gruppo editoriale “Il Pozzo di Giacobbe”)

“Cari ragazzi e ragazze

fate tesoro della testimonianza del beato Rosario Livatino, un ‘santo della porta accanto’ che attraverso la sua vita ordinaria ha realizzato qualcosa di straordinario agli occhi di Dio donando la sua vita per la giustizia. Sul suo esempio prendete in mano la vostra vita e senza cedere mai ai compromessi e alla sopraffazione, date il meglio di voi stessi per il cambiamento della vostra terra”.

Questo messaggio autografo di papa Francesco, pubblicato oggi in anteprima sulla prima pagina del Quotidiano “Avvenire”, apre il volume per ragazzi “Rosario Livatino, la lezione del giudice ragazzino” da oggi in libreria in vista della beatificazione del primo magistrato proclamato beato dalla Chiesa Cattolica, beatificazione che si terrà domenica prossima 9 maggio presso la Cattedrale di Agrigento e sarà presieduta dal cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi.

Il volume racconta una storia immaginata dai due autori: Lilli Genco, giornalista  e Alessandro Damiano, arcivescovo coadiutore di Agrigento.

Due ragazzi in un piccolo paese della Sicilia fanno i conti con loro stessi e la realtà che li circonda e grazie ad un progetto scolastico si mettono sui passi di Rosario Livatino. Un personaggio normale che non ha nulla di eroico ma la cui conoscenza li porterà a scoprire un drammatico segreto e ad affrontare la sfida di crescere scegliendo da che parte stare. Il libro ( 80 pagine, Euro 9,90) è arricchito di materiali per l’approfondimento utili a favorire un percorso di conoscenza autonomo sui temi della legalità o per l’uso didattico.

Nella stessa collana i due volumi dedicati agli altri “martiri della giustizia del sud”: don Pino Puglisi e don Giuseppe Diana.

Lilli Genco, giornalista, da 20 anni collabora con il quotidiano “Avvenire” e  dirige la comunicazione istituzionale della Diocesi a Trapani dove vive. Ha studiato Scienze politiche e sociali e Teologia pastorale. Impegnata in percorsi formativi e come redattore editoriale, ha curato diversi testi per bambini. Per l’ editrice “Di Girolamo” ha pubblicato con Augusto Cavadi “ Il mio parroco non è come gli altri. Docu-racconto su don Pino Puglisi”. 

Alessandro Damiano, arcivescovo coadiutore di Agrigento, diocesi di Rosario Livatino. E’ esperto in diritto canonico e in etica cristiana sulla quale ha tenuto corsi in istituzioni ecclesiali e civili. Per molti anni  è stato parroco in un quartiere popolare a Trapani dove con i giovani ha fondato il periodico “Messaggio in corso” e assistente spirituale degli adolescenti dell’istituto “Villa Betania” a Valderice. Si  cimenta per la prima volta con la scrittura per ragazzi.