AMT avvia indagine interna su incidente a Librino

L’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania è vicina al conducente dell’autobus rimasto ferito nell’incidente che ha coinvolto il mezzo aziendale stamattina a Librino, attualmente ricoverato al Policlinico, e ai passeggeri che hanno subito danni tra cui un uomo in condizioni più serie trasportato in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro. Nessuno dei due feriti più gravi, come hanno riferito i sanitari, è in pericolo di vita.

L’Amt rende noto che ha avviato un’indagine interna per fare luce sull’accaduto e sta collaborando attivamente con le forze dell’ordine per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.