Serie A2. Gara 1 Playoff: Sigel Marsala-Eurospin Ford

Si susseguono le iniziative extracampo in occasione delle partite interne di post-season della Prima Squadra.

Ultima di queste il successo di critica riscontrato su una delicata quanto importante tematica inerente la lotta contro i disturbi alimentari patiti dai giovanissimi il cui simbolo della campagna è stato il “Fioccolilla” che ha fatto bella mostra di sè (i palloncini presenti in uno spettrale PalaBellina dovevano servire da ornamento per i gradoni vuoti, ma passarono alla ribalta delle cronache come “oggetti della discordia”) nella gara con vittoria contro Macerata a fine marzo, si replica con un nuovo evento al PalaBellina di Marsala. Pochi minuti prima del fischio d’inizio di gara-1 per il Quarto di Finale PlayOff A2 di mercoledì 12 maggio contro le torinesi di Pinerolo, saranno consegnati alla laterale americana classe 1996 Lauryn Elai Gillis e alla esperta palleggiatrice e capitano Ilaria Demichelis i premi rispettivamente di Best scorer e di MVP Migliore giocatrice in campo su base stagionale.

Al termine della Pool Promozione che porta la Sigel Marsala Volley a disputare ora la fase dei PlayOff per l’accesso alla massima serie, il sodalizio di Marsala vuole rendere omaggio alle sue atlete che si sono distinte, che aggiunte ad una squadra giovanissima, di altissimo livello e battagliera, hanno avviato una stagione con il gusto del successo.

Nota importante l’oggetto premio MVP è il frutto della sperimentazione di Stampa 3D del Progetto “TEENS4KIDS” del Fab Lab Western Sicily fondata dalla studiosa  marsalese di fama internazionale Martina Ferracane.

Il progetto “TEEN4KIDS” è stato seguito dagli studenti dell’ ITI Leonardo Da Vinci e dell’ ISS Rosina Salvo di Trapani.