Marsala: Campionati Provinciali Giovanili di scacchi

Con l’organizzazione della Delegazione di Trapani della Federazione Scacchistica Italiana, presieduta da Vincenzo Montalto, dal 7 al 9 maggio si è disputato presso l’ampia e luminosa sede della ASD Lilybetana Scacchi di Marsala la XXXIII edizione dei Campionati Provinciali Giovanili di Trapani, valevoli anche come qualificazione ai Campionati Italiani 2021 e che ha segnato il ritorno al gioco dal vivo in provincia.

Al torneo hanno preso parte 20 giocatori, distribuiti nelle 12 categorie previste, di cui 15 tesserati per la ASD Lilybetana Scacchi, 4 per lo Scacco Club Mazara e 1 per il Circolo Palermitano Scacchi.

Il torneo, basato su 5 turni da 60′ +30″, distribuiti in 3 giorni, si è svolto rispettando scrupolosamente tutte le norme anticovid previste ed è stato arbitrato in maniera altrettanto scrupolosa da Domenico Buffa, Fiduciario d’area degli arbitri della Sicilia.

Visto l’esiguo numero di partecipanti, da mettersi probabilmente in relazione all’emergenza Covid, le categorie sono state accorpate dando vita a due distinti tornei, uno a cui hanno partecipato U18, U16 e U14 maschili e femminili e uno con U12, U10 e U8 maschili e femminili.

Il torneo con i ragazzi più grandi è stato dominato dal Vicecampione italiano giovanile 2019 Giuseppe Salvato, della Lilybetana, che ha chiuso con un perentorio 5 su 5, vincendo così il titolo Under 14, che ha preceduto l’altro lilybetano Davide Montalto ed il mazarese Francesco Bevilacqua (1° Under 18). Nello stesso torneo il titolo Under 16 è stato appannaggio del portacolori lilybetano Federico Rallo, mentre la compagna di club Federica Montalto ha centrato il titolo nell’under 16 femminile.

Nel torneo dei più piccolini il successo è andato ad Amos Zerilli, del Circolo Palermitano Scacchi, che però, essendo tesserato per una società palermitana, non concorreva per il titolo provinciale, che ha preceduto Nicolò Licari della Lilybetana (1°U12) e la portacolori dello Scacco Club Mazara Bianca Pipitone (1^ U12F). Nello stesso torneo il titolo U10 F è andato a Elisa Cammarata dello Scacco Club Mazara, mentre nell’Under 8 il titolo è andato al lilybetano Andrea Lubrano.

Bevilacqua, Genovese Vito e Gianvito, Rallo, Montalto Federica e Davide, Salvato, Casano, Zerilli, Licari, Pipitone e Lubrano hanno centrato, grazie alla loro performance, il diritto a disputare le finali nazionali giovanili, in programma a fine agosto a Salsomaggiore Terme.

Un plauso va a tutti i giocatori e ai loro genitori che li hanno accompagnati, al Presidente e a tutto il Consiglio della ASD Lilybetana Scacchi che hanno permesso, in un periodo così complesso che il torneo si potesse disputare.

Adesso fari puntati sul Campionato Regionale Giovanile – II Memorial Giovanni Piazza, che si disputerà, sempre a Marsala presso l’Hotel President dal 21 al 23 maggio prossimi, con il patrocinio del Comune di Marsala e sotto l’egida del Comitato Scacchistico Siciliano, presieduto dal dott. Giuseppe Cerami. Il torneo che vedrà al via i migliori talenti scacchistici siciliani, dopo mesi di inattività, sarà dedicato alla memoria dell’Avv. Giovanni Piazza, compianto Presidente dell’ASD Lilybetana Scacchi.