Gelarda (Lega): Orlando blocca i commenti su sua pagina Facebook. Un sindaco sempre più chiuso che rifiuta il dialogo. Si dimetta!

“Da alcuni giorni i commenti nella pagina Facebook ufficiale del sindaco Orlando sono disabilitati a dichiararlo Igor Gelarda, capogruppo della Lega a Palermo. Il Sindaco che si vantava di essere quello che “girava i quartieri”, adesso rifiuta qualsiasi dialogo, persino online. Niente male per un sindaco che ha sempre detto che il suo partito è Palermo. Evidentemente un’altra Palermo! L’elemento positivo è che Orlando ha preso finalmente coscienza del fatto che questa città non vede l’ora che lui tolga il disturbo, perché un disturbo è ormai divenuta la sua presenza a Palazzo delle Aquile.Come Lega l’abbiamo detto e lo ribadiamo: Orlando deve dimettersi come ultimo atto di rispetto per la città, che lui non merita. Città che difficilmente potrà reggere un altro anno in questa situazione, che può solo portare danni a Palermo e mortificazioni politiche e personali per il suo sindaco conclude Gelarda “