Escavatore cimitero di Catania guasto, “CataniaNostra”: Inaccettabili ritardi nelle sepolture

Ancora problemi nel cimitero monumentale di Catania. Alcuni cittadini hanno segnalato al presidente del comitato “CataniaNostra” Andrea Cardello il guasto dell’escavatore comunale. L’attrezzo meccanico indispensabile per scavare le fosse e consentire così di seppellite il defunto nei campi comuni, a pochi passi dall’area “San Francesco D’Assisi”. “La conseguenza inevitabile sono i ritardi per le sepolture che noi consideriamo inaccettabili- afferma Cardello- per i parenti del defunto questo è un ulteriore dolore che non può essere tollerato. Per queste ragioni chiedo all’amministrazione comunale di provvedere immediatamente per riparare l’escavatore facendo in modo che simili disagi non si ripetano più in futuro”.