Sicurezza. Linee bus modificate per lancio sassi. Gelarda (Lega): “Istituzioni non si pieghino a incivili”

“La notizia appena battuta dalle agenzie che tre linee di autobus del servizio pubblico  urbano di Palermo, siano stati costretti a cambiare percorso a causa di ripetuti danneggiamenti subiti ( lanci di pietre ai mezzi in movimento) è inaccettabile- dichiara il capogruppo della Lega a Palermo Igor Gelarda.

Non possiamo accettare che le istituzioni siano costrette a piegarsi a pochi teppisti incivili, che andrebbero soltanto puniti in maniera esemplare.L’unica risposta che ci aspettiamo dallo Stato è una risposta dura e molto forte, per riaffermare che le istituzioni sono presenti, su tutto il territorio, per tutelare i cittadini.Chiediamo che in quelle zone venga istituita una vigilanza rinforzata, perché non possiamo cedere a questa forme di atteggiamenti, conclude Gelarda “
Lo dichiara con riferimento all’annunciata modifica di Amat dei percorsi delle linee  625, 422 e 907 in via Tindari a Borgo Nuovo