Niscemi (CL). Restauro e consolidamento della chiesa San Francesco

Niscemi (Cl). Si sono conclusi i lavori di consolidamento e restauro della chiesa San Francesco d’Assisi. Gli interventi hanno riguardato il prospetto frontale in legno e bronzo, l’altare in marmo, la pavimentazione, il camminamento esterno, gli impianti elettrici e sonori, la collocazione di pannelli fotovoltaici e l’abbattimento di barriere architettoniche. I lavori hanno coinvolto anche la sagrestia e la tela dell’Immacolata, che è stata completamente restaurata. Gli interventi sono stati finanziati con 800 mila euro attraverso un bando dell’assessorato regionale alle Infrastrutture e aggiudicati alla Giada Costruzioni srl e al consorzio Artek. La chiesa era rimasta chiusa dagli anni ’70 e molto presto potrà tornare ad accogliere i fedeli.