martedì, Novembre 29, 2022
HomeVolleyFly Volley Marsala - Volley Valley Catania 1–3: finisce così.. la corsa...

Fly Volley Marsala – Volley Valley Catania 1–3: finisce così.. la corsa ai playoff

Entra nella storia della pallavolo la A29 GesanCom Fly Volley Marsala, che affronta Gara-2 dei quarti di finale dei Play-Off promozione per la B1 di Volley Femminile in casa, al Panathletico, ma viene sconfitta per 3-1 da Volley Valley Catania in un match bellissimo e ad alto contenuto emozionale. Le Etnee, sapientemente guidate da Coach Piero Maccarone, hanno saputo capitalizzare al meglio i pochi passaggi negativi delle libellule biancoazzurre di Lucio Tomasella riuscendo, soprattutto nel secondo set, a venire a capo di quello che poi è diventato il parziale determinante e nevralgico della contesa.

La cronistoria del match sembra la perfetta fotocopia di Gara-1, con la A29 GesanCom Fly Volley Marsala che vince il primo set per 25-21 grazie ad una bella prova di tutto il fronte di attacco lilibetano ed una buona fase muro-difesa. Il secondo set sembra subito ad appannaggio delle catanesi grazie a piccoli strappi nel punteggio e ad alcuni errori di ricezione della Fly Volley che portano il punteggio sino a 20-24, ma un prodigioso break delle ragazze di Lucio Tomasella ristabilisce la parità sul 24-24. È il set più importante del match ed è chiaro che chi lo vincerà, percorrerà il resto della strada in discesa. Sarà 25-27 per le ospiti che crescono in difesa e morale tanto da aggiudicarsi il terzo, sempre con strappi e recuperi, per 22-25. Non è un buon momento per la Fly Volley, sotto 1-2 e con Maria Laura Patti fuori per un risentimento al ginocchio, affronta il quarto con la rabbia giusta e con l’ingresso di Sara Miceli al posto della Patti, ma, le catanesi hanno l’abrivio giusto e conquistano l’ultimo set per 23-25 volando in semifinale.

Starting six & score Fly Volley: Spanò 14, Vescovo 11, Guccione 15, Gabriele 4, Patti 13, Giannone 8, Parisi L1, Miceli 3.

Starting six & score Volley Valley: Vitanza 18, Cianci 8, Franzò 9, Di Lorenzo 8, Carpinato 9, Ferlito, libero De Luca.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments