L’Ada di Palermo attiva un servizio gratuito di sostegno psicologico

Un servizio di sostegno psicologico gratuito, rivolto a tutti coloro che, nel corso dell’emergenza sanitaria, hanno sperimentato l’affievolimento o la mancanza forzata delle relazioni sociali.

         Lo offre l’Associazione per i Diritti degli Anziani di Palermo, che manifesta la volontà di supportare i soggetti che, a causa delle restrizioni imposte dal Covid 19, hanno attraversato momenti di disagio, solitudine, malessere emotivo e abbandono.

         “L’ADA di Palermo – spiega il presidente Gaetano Cuttitta – è consapevole che il costo delle sedute presso uno psicoterapeuta non è accessibile a tutti: ecco perchè si è deciso di intervenire mettendo a disposizione il servizio”.

         Beneficiarne è semplice : basta effettuare una prenotazione al numero verde 800822553.

         “Le istituzioni  – conclude il presidente dell’ associazione  – purtroppo sono deficitarie sotto il profilo dell’assistenza psicologica : occorre colmare questa carenza”.